Heart

Il respiro della madre

Gli effetti dell’allontanamento sociale e le paure ad esso associate si fanno sentire nel tempo, abbiamo bisogno più che mai del calore umano, di quel calore avvolgente che solo una madre sa dare. È questo sacro femminile materno che celebriamo oggi. Questa capacità di accoglienza che ci ricorda che, anche se ci sentiamo confinati, la nostra coscienza non lo è mai. Se osiamo dispiegare le ali del nostro sè interiore, tutti i confini scompaiono. In questa giornata dedicata a Maria e attraverso di lei alla Madre Divina, ricordiamo questo spirito d’amore capace di andare oltre le distanze per farci riscoprire il legame profondo che ci lega gli uni agli altri. Quello che rende l’umanità più umana e la nobilita. L’augurio dal cuore di un ferragosto di più ampio respiro,

Bernard e Angy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.