L’evento a Parma è rinviato in osservanza al decreto ministeriale

Incontro sul GIOCO del PERDONO con Bernard Rouch

 Giovedì 12 Marzo 2020  dalle ore 17.30 alle ore 20.30

Emilia Romagna: Serata Olistica c/o  OM.EN di Colorno (PR), via Terracini 16

Qual è il senso autentico del perdono? Perchè è così importante perdonare? Per stare meglio, per liberarsi dalle paure, dal dolore, per recuperare una relazione? Oppure c’è qualcosa di più profondo in questo atto che ci accompagna da millenni?

A queste domande cercheremo di dare una risposta con Bernard Rouch conferenziere internazionale e formatore di tecniche energetiche  

Chiaramente, parliamo del vero perdono, quello del cuore, che molti vivono come una debolezza, eppure è più coraggioso della lotta, ed è il trionfo dell’Amore sull’orgoglio. Il perdono può modificare la struttura della materia, della vita, delle emozioni e dei pensieri, sia nostri sia delle persone con cui ci relazioniamo.

Quando si parla di perdono, si pensa automaticamente al perdono dell’altro, dimenticando una tappa indispensabile del processo: il perdono di se stessi.

 Alla fine della conferenza ciascuno potrà vivere, con un esercizio pratico, il messaggio trattato dal libro “Il Gioco del Perdono” per sperimentare il passaggio dal perdono di testa a quello del cuore.                                       

Bernard Rouch nasce a Montpellier (Francia) nel 1968. Ha conosciuto fin dalla primissima infanzia la filosofia spirituale indiana, trascorrendo molti periodi in monasteri tibetani. Fin dall’adolescenza ha sviluppato una grande sensibilità nell’approccio dei corpi sottili e delle realtà di tipo energetico e metafisico, frequentando il gruppo originale che ha riscoperto le Terapie Egizio-Essene. Ha completato i suoi studi conseguendo una laurea in Ingegneria (Diplôme d’ingénieur presso l’Institut National des Sciences Appliquées de l’Etat Français di Tolosa) e un Master all’École Nationale Supérieure des Télécommunications di Parigi. Formatore spirituale, conferenziere e scrittore, insegna, dal 1993, a gruppi di allievi sempre più numerosi in Francia, Spagna, Québec e in Italia.

È previsto un contributo di 10€  e sarà rilasciato attestato Siaf di  5 ecp

                                  Per  info  Mirco  349 8888081  [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *