Le quattro candele della speranza – Avvento

Le foglie sono ormai cadute e l’albero è spoglio. L’Avvento, i giorni che precedono il Natale, è tradizionalmente un periodo di interiorizzazione simboleggiato dalle candele accese una dopo l’altra. Esteriormente la natura si spoglia ma in contemporanea si accendono progressivamente le nostre fiamme interiori in preparazione a quel momento in cui l’albero sarà completamente adornato di luce per la rinascita. Da dicembre, ogni domenica, si accende una candela con un’intenzione. Mi piace pensare che ciascuna di esse rappresenti i quattro aspetti dell’amore Divino come nella frase del Vangelo: “Ama il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta l’anima tua, con tutta la tua forza, con tutta la tua mente*”?

Questo è il tempo giusto per lasciare andare il passato e fare spazio al rinnovamento che porta il Natale. Mollare le apparenze per poter accendere le nostre quattro fiamme interiori che ci collegano e ci uniscono al Divino.

*Vangelo di Luca 10:27

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...