Il messaggio segreto dell’Assunta in Cielo…

Capitello della dedica, Chiostro del Duomo di Monreale, Sicilia
Capitello della dedica, Chiostro del Duomo di Monreale, Sicilia

Visitando il chiostro del Duomo di Monreale in Sicilia, mi sono soffermato su questo capitello del XII° secolo che, a mio avviso, ci fornisce un interessante insegnamento sul significato del 15 agosto. Con questa scultura, Guglielmo II, re di Sicilia, a sinistra, dedica la basilica a Maria Assunta. Soffermandomi a meditare sull’Angelo, raffigurato sotto l’abside, che sostiene l’abbazia, mi sono accorto che teneva in mano una croce, delicatamente adagiata sul petto.

Anticamente, ogni luogo di culto importante veniva edificato dove c’era l’incrocio di due linee energetiche della terra, una femminile e una maschile, il cui punto di unione generava la nascita di una fiamma spirituale, che permetteva all’energia della terra di innalzarsi fino a raggiungere il cielo, alimentando la fede e la preghiera degli uomini. Forse che questa croce dell’Angelo rappresentasse proprio l’incontro di due forze opposte in apparenza, ma in realtà complementari? Di due correnti che consentono l’elevazione dell’energia della terra verso il cielo?

Potrebbe essere questo il messaggio che ci vuole tramandare la Vergine Assunta a destra del capitello nell’indicare con la mano, insieme con Gesù in grembo, l’abside dell’abbazia? L’unione sacra del maschile e del femminile dentro di noi che ci permette di ascendere oltre la pesantezza della materialità per raggiungere le beatitudini del Cielo? Uno spunto per ricordarsi di richiamare a noi l’energia della madre terra, lasciandola salire attraverso i canali delle nostre due gambe e accompagnandone l’unione nel nostro bacino, la base del nostro tempio interiore. Attraverso la forza della fiamma del nostro cuore può poi elevarsi e raggiungere il Cielo attraverso nostro capo. In questa giornata dedicata all’Assunta ricordiamoci di trovare il tempo per un momento di ringraziamento e di integrazione dell’energia della madre terra che ascende al Cielo. Buon ferragosto,

Bernard e Angie

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading...