Legami familiari

Asti – “I legami familiari – come sanare le nostre relazioni”

Seminario esperienziale di due giorni con Bernard Rouch Sabato e Domenica 13/14 aprile 2019 dalle ore 9.30 alle ore 18.30

Fin dall’infanzia, la nostra famiglia ci ha aiutato a tessere la vera trama del nostro essere. Il nostro corpo fisico, ovviamente, ma anche la nostra personalità, le nostre abitudini e il nostro modo di essere. Che ci piaccia o no, la banca dati delle nostre cellule (DNA) arriva per metà da nostra madre e per metà da nostro padre. Siamo il risultato dell’unione tra noi stessi e la matrice che i nostri genitori ci hanno dato. Ed è proprio da questa unione che inizia il nostro percorso di vita.

Dobbiamo riconoscere che siamo spesso influenzati dai valori e dai condizionamenti che i nostri genitori e i nostri avi ci hanno trasmesso. Tutta l’eredità del nostro lignaggio familiare ci condiziona nei nostri rapporti interpersonali e con noi stessi, alle volte anche da generazioni. Questi sono i riferimenti in cui siamo cresciuti, che influenzano la nostra personalità oggi e il nostro modo di vivere come donna o come uomo.

Questi legami, che la nostra famiglia ha intrecciato intorno a noi, erano necessari per la costruzione del nostro essere. Sarebbe impossibile interrompere questi collegamenti poiché sono parte integrante del nostro essere. Sarebbe come se la foglia decidesse di tagliare il collegamento che lo unisce al ramo che lo sostiene.

Oggi tocca a noi rivisitarli affinché questi legami diventino solide fondamenta su cui possiamo innalzare l’edificio del nostro essere e possano essere la linfa vitale che ci spinge in avanti. Questo lavoro approfondito, che faremo durante i due giorni di seminario, ci porterà a purificare il nostro lignaggio in modo da nutrire i legami che abbiamo anche con la nostra famiglia spirituale, la nostra famiglia di anime. Alimentare il proprio lignaggio di donna o di uomo per crescere e diventare ciò che siamo veramente. Abbandonare i modelli che ci sono stati imposti e che sono diventati troppo stretti per noi per sviluppare quelli ai quali ci sentiamo chiamati e che ci aiutano veramente a costruire noi stessi. In altre parole, de-programmare l’ideale che i nostri genitori hanno proiettato su di noi, che abbiamo spesso fatto nostro, e le loro aspettative per trovare la nostra vera sete interiore.

Questo processo di guarigione interiore delle nostre relazioni non è limitato ai genitori ma a tutte le nostre relazioni: al nostro/a compagno/a, ai nostri figli e ai nostri amici per consentirci di ritrovare relazioni più profonde e più autentiche. Relazioni adulte per nutrire realmente il proprio essere.

Data: Sabato e Domenica 13 e 14 aprile 2019 dalle ore 9.30 alle ore 18.30
Per informazioni chiamare Giorgia La Fauci: 349 8661023
E-mail: [email protected]
Luogo:  FORO BOARIO
Piazza 1275 n. 7/A
14015 San Damiano d’Asti (AT)
Costo: € 200=

Bernard Rouch

Nasce a Montpellier, Francia nel 1968. Ha conosciuto fin dalla primissima infanzia la filosofia spirituale indiana, trascorrendo molti periodi in monasteri tibetani. Fin dall’adolescenza ha sviluppato una grande sensibilità nell’approccio dei corpi sottili e delle realtà di tipo energetico e metafisico, frequentando il gruppo originale che ha riscoperto le Terapie Egizio-Essene. Ha completato i suoi studi conseguendo una laurea in Ingegneria presso l’Institut National des Sciences Appliquées di Tolosa e un Master all’Ecole Nationale Supérieure des Télécommunications di Parigi. Dal 1993 insegna a gruppi di allievi sempre più numerosi in varie città italiane e all’estero, in Francia, in Spagna, e in Québec, Canada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...