Alba del sole

Il sole dell’anno nuovo

Fingers hand red

L’anno che stiamo lasciando andare dietro le nostre spalle è come il sole che tramonta per lasciare spazio al giorno nuovo. Eppure quando tramonta dietro l’orizzonte, dove non lo possiamo più vedere, va in realtà ad illuminare un’altra parte del nostro pianeta. Perché il sole non smette mai di illuminare la nostra terra. Per questo nuovo anno l’augurio è che la nostra fiamma interiore, che alle volte subisce alti e bassi, possa continuare ad illuminare, come il sole, ogni nostro giorno, senza pausa. Non solo quella fiamma che illumina noi stessi e ciò che ci circonda ma la fiamma che alimenta continuamente la ricerca interiore dell’essere umano.

Questa fiamma si alimenta dell’altro sole, quello dei nostri cuori: la fonte che alimenta i nostri doni, che disseta l’anima, che infonde gioia e coraggio nella nostra vita.

Per alimentare la fiamma non occorre compiere grandi opere o grandi imprese, basta semplicemente, il sorriso, il sapersi donare agli altri. Non per tornaconto o per interessi propri ma donarsi agli altri per amore dell’Amore. Se davvero ci lasciassimo sospingere dall’energia che si sente al principio di ogni nuovo anno, se riuscissimo a tenerla con noi costantemente, ecco che sarebbe più facile lasciar scaturire il coraggio di uscire dagli schemi, di uscire dalle gabbie e di entrare nel mondo. Perché entrando nel mondo si entra anche in se stessi ed entrando in se stessi si può essere in sintonia con gli altri e nella vera pace che viene da Lui.

Buon anno

Angie & Bernard

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.