Bari, “L’equilibrio dell’essere” – Conferenza il 19 gennaio 2019

Sabato 19 gennaio 2019 alle ore 18

Dimenticate per millenni, le pratiche terapeutiche egiziane e i metodi di guarigione esseni riemergono oggi vivi e vitali, offrendo la possibilità di approcciare in modo diverso e più ricco tanto la salute quanto la malattia, in un modo più che mai attuale.

Quando il terapeuta egiziano accoglieva il suo paziente spesso la prima domanda che gli veniva rivolta era : “Con chi o con che cosa sei in guerra?” Ai tempi del faraone Akhenaton, infatti, era evidente che la malattia nascondesse un conflitto interiore e che ogni guerra nascondesse una divisione con noi stessi che finiva per concretizzarsi.

Era vero 3500 anni fa e questo è ancora più vero ai nostri giorni, dove viviamo una vita che non ci risparmia né tensioni né stress. Noi ci sentiamo facilmente colpevoli, perché avremmo dovuto… perché bisognava… Finiamo per aver paura delle nostre reazioni, dei nostri modi di fare e, in fin dei conti, di noi stessi. Insidiosamente, dirigiamo i nostri conflitti esteriori verso noi stessi.

Questa forte esigenza nei nostri confronti ci fa perdere la gioia di vivere che è il motore della nostra salute. Questo comportamento è il riflesso di una mancanza di amore verso noi stessi? Non abbiamo la tendenza a proiettare all’esterno un bisogno interiore?

Le pratiche delle Terapie Egizio-Essene insegnavano a raggiungere un proprio equilibrio interiore. Servivano a pacificare la relazione con noi stessi e con gli altri, che sono dei nostri riflessi. All’epoca l’influenza dei pensieri era evidente sulle nostre cellule. Il corpo era l’immagine del mondo del nostro spirito.
Per ritrovare questo stato dello spirito, andiamo a riscoprire i grandi equilibri della vita così come erano vissuti. Andremo a ricercare la chiave della salute globale con degli esercizi pratici. Insieme, faremo un viaggio reale alla riscoperta di noi stessi.

Durante la conferenza Bernard Rouch prenderà ispirazione dagli insegnamenti degli antichi testi sacri, sia occidentali che orientali, e la serata sarà arricchita da un esercizio pratico per capire il messaggio delle terapie egizio essene.

Bernard Rouch

Nasce a Montpellier, Francia nel 1968. Ha conosciuto fin dalla primissima infanzia la filosofia spirituale indiana, trascorrendo molti periodi in monasteri tibetani. Fin dall’adolescenza ha sviluppato una grande sensibilità nell’approccio dei corpi sottili e delle realtà di tipo energetico e metafisico, frequentando il gruppo originale che ha riscoperto le Terapie Egizio-Essene. Ha completato i suoi studi conseguendo una laurea in Ingegneria presso l’Institut National des Sciences Appliquées di Tolosa e un Master all’Ecole Nationale Supérieure des Télécommunications di Parigi. Dal 1993 insegna a gruppi di allievi sempre più numerosi in varie città italiane e all’estero, in Francia, in Spagna, e in Québec, Canada.

La partecipazione alla conferenza è gratuita
Per informazioni si prega di contattare:
Marco Pasquinelli
Cellulare: 3385049076
Email: [email protected]
Luogo: Libreria Roma, Piazza Aldo Moro, 13, 70123 Bari BA
Data: 19 gennaio 2019
Orario: 18:00 – 20:00
Ingresso libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.